fbpx

Gnatologia

La gnatologia mira a diagnosticare curare e ripristinare il corretto equilibrio tra le arcate dentarie, i muscoli e l’articolazione temporo-mandibolare (ATM).

Un’occlusione dentale scorretta può influenzare negativamente la masticazione, la deglutizione e la postura, dando origine a disturbi articolari, tensioni muscolari, problemi dentali, mal di testa e dolori cervicali. La mancanza dei denti, la loro errata disposizione e le anomalie di rapporto tra le arcate (malocclusioni) possono giustificare una compensazione da parte dei muscoli masticatori che si riflette sulla zona cervicale e vertebrale, provocando insorgere di dolore per accumulo di acido lattico nei muscoli.
Mal di schiena, mal di testa, dolori cervicali, ridotto rendimento nell’attività sportiva. E’ importante esaminare l’occlusione prima e dopo aver eseguito lavori dal proprio dentista: protesi incongrue, precontatti tra i denti, errata progettazione del piano occlusale possono avere ripercussioni sulla schiena e sull’intera postura.