fbpx

Estetica Dentale a Torino

Estetica Dentale a Torino

L’estetica dentale comprende tutta una serie di trattamenti atti a migliorare l’aspetto della dentatura, fra i quali lo sbiancamento dentale, l’impianto di faccette dentali e il digital smile design. Concetto fondamentale in questa branca della moderna odontoiatria è quello di naturalezza estetica, attraverso l’impiego di trattamenti che consentano di ottenere risultati il più possibile in linea con le caratteristiche fisiche di partenza, in modo da non creare incongruenze nell’aspetto del paziente, ma mantenendo invece integra l’armonia della dentatura.A Torino, il centro di estetica dentale Clinica del Malvo è specializzato in tale tipo di interventi e si avvale delle più avanzate tecnologie attualmente disponibili, aiutando i propri pazienti a progettare e conseguire l’aspetto desiderato. Tramite l’estetica dentale è possibile intervenire su alterazione dello smalto, discromie, mal posizionamento dentale, morfologia dentale imperfetta e molte altre problematiche.

Trattamenti di estetica dentale

Le tipologie dei trattamenti di estetica dentale ad oggi a disposizione in odontoiatria sono molteplici, tutti finalizzati a rendere più gradevole l’aspetto della dentatura e, di conseguenza, della persona, sempre nel rispetto delle caratteristiche fisiche di partenza. In particolare, i tre tipi di intervento a cui si ricorre con maggior frequenza sono lo sbiancamento dentale, il DSD – Digital Smile Design e l’applicazione di faccette dentali. La Clinica Dentale del Malvo esegue queste ed altre azioni volte a migliorare l’estetica dentale dei propri pazienti. Esaminiamole in dettaglio.

Sbiancamento dentale

Si tratta di un trattamento professionale in grado di restituire alla superficie del dente il colore originario, che può essersi alterato nel corso degli anni per molteplici cause, generalmente il fumo e l’assimilazione dei pigmenti contenuti nei cibi e nelle bevande. Fra gli alimenti che maggiormente concorrono a modificare la cromia del dente, ricordiamo il caffè, il tè, il vino rosso, i succhi di frutta, le barbabietole e la liquirizia. Con lo sbiancamento dentale è possibile ridare alla dentatura la gradazione cromatica originaria, tramite l’applicazione di un gel ad alta concentrazione di perossido di ossigeno e l’esposizione alla luce di speciali lampade che permettono di fissare il risultato e renderlo più duraturo. Tale procedura può essere effettuata sia sui denti vitali, sia su quelli devitalizzati, ed è la più richiesta in assoluto, in quanto consente di intervenire su uno degli aspetti estetici più rilevanti e distintivi della persona. La durata del trattamento di sbiancamento dentale è ridotta ad una sola seduta in clinica e garantisce una lunga durata dell’effetto ottenuto; è possibile anche lavorare su casi in cui le discromie dentali sono disomogenee, in quanto tale procedura permette di intervenire in maniera specifica sui singoli denti

DSD – Digital Smile Design

Per definire che cos’è il Digital Smile Design (progetto digitale del sorriso), occorre indicare che si tratta di uno strumento, appunto digitale, che grazie ad uno specifico software consente di progettare e ricostruire virtualmente (in 3D) l’aspetto che la dentatura del paziente assumerà alla fine degli interventi estetici. In pratica, è una tecnologia che permette di fornire un’anteprima di come apparirà il sorriso del paziente una volta ultimati i trattamenti estetici necessari. Per fare ciò, si parte da una semplice fotografia del viso del paziente, in base alla quale vengono formulate valutazioni ad hoc sugli elementi del volto e vengono applicati determinati parametri estetici (forma, colore e proporzione dei denti), attraverso proporzioni matematiche che rispondono a precisi criteri estetici. Grazie al Digital Smile Design, quindi, è possibile ottenere una dettagliata visione d’insieme – in modo da contestualizzare l’aspetto del “futuro sorriso” del paziente in ogni dettaglio (forme ed espressioni) – ancor prima di dare inizio agli interventi estetici richiesti.

Faccette dentali

Le faccette dentali sono sottili placche di materiale ceramico (ceramica feldspatica) che vengono applicate sui denti con l’obiettivo di migliorarne l’aspetto estetico. Per rispondere alla domanda su che cosa sono, potremmo definire le faccette dentali come una sorta di mascherina, o protesi, che va saldata sopra la superficie del dente in modo da renderla più regolare e gradevole alla vista. I difetti con cui tale applicazione vengono corretti sono quelli relativi alla forma del dente, al colore, alla dimensione e alla posizione. Tali placchette si utilizzano singolarmente sui denti che presentano difetti da correggere e possono apportare grandi benefici ai fini della masticazione, nel momento in cui vengono impiantate al disopra di denti mal posizionati. Il materiale di cui sono composte è resistente ai vari stress a cui può essere sottoposto, e caratterizzato da un colore traslucido che restituisce al sorriso un aspetto estremamente naturale. L’applicazione delle faccette dentali è indicata sia nel caso di adulti che desiderino ottenere un aspetto più giovane, sia nel caso di persone con evidenti difetti nella dentatura (disallineamenti, presenza di spazi interdentali, discromie ecc…).

Corone Metal Free

Le Corone Metal Free sono un tipo di corona da applicare sul dente che permette di correggerne evidenti imperfezioni estetiche, ad esempio dovute all’usura; possono anche essere impiegate per la sostituzione di denti particolarmente danneggiati. Tali manufatti protesici sono realizzati in materiali che non contengono metallo, ovvero zirconia e disilicato di litio, che mantengono caratteristiche di estrema resistenza anche se forgiate in spessori assai esigui (0,5 mm); il loro aspetto traslucido assicura alla dentatura un’estetica assolutamente naturale. Le corone metal free vengono utilizzate sia per la correzione dei molari, sia per ragioni puramente estetiche, e sono caratterizzate da un’ottima biocompatibilità con i tessuti della cavità orale (sono infatti prive di potenzialità allergeniche).

Clinica di estetica dentale del Malvo a Torino

Per tali trattamenti, la Clinica del Malvo costituisce un centro di estetica dentale all’avanguardia, a cui è possibile rivolgersi per migliorare l’aspetto del proprio cavo orale in caso di difetti come discromie, mal posizionamento, deterioramento dentale e imperfezioni morfologiche. Oltre alle diverse tipologie di trattamenti estetici, presso la Clinica del Malvo è possibile sottoporsi a interventi di chirurgia resettiva, endodonzia, gnatologia, innesti gengivali e a ogni tipo di terapia odontoiatrica, nonché richiedere consulenze rivolte a migliorare a 360° l’igiene e la salute del cavo orale. La nuova sede è a Torino in C.so Vittorio Emanuele II, 202; tel. 011/7761661 – 324/8026999, mail info@clinicadelmalvo.it.

Collegamenti Esterni

ANDI Associazione Nazionale Dentisti Italiani

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

0 comments on “Estetica Dentale a Torino

Leave Comment